histoire rouge

indépendance - histoire de vie

.

Vorrei laccarti le unghie.

Vorrei laccarle di rosso
e guardarti come fossi tu
la femmina del mio desiderio.

Vorrei sentirle affondare dentro la pelle
per misurare la profondità del tuo verbo
e lì coniugare il dolore
al colore vivo della tua assenza.

Vorrei vestirti di primule
per ricordarti la brevità
della primavera.

Coglierti nel silenzio
come frutto della terra.

La mia stagione
è una nuvola scura che sorregge
in un cielo rosso

le stelle.

.
trovato fra gli alari
dentro a un pensiero incandescente