indomabile

camminava scalza

lei camminava

lei camminava scalza
indomabile distrazione, esistere
dover ricordare un giorno e dire
"io c’ero"
non avrebbe mai voluto dirlo
non avrebbe voluto più passi.
"sono stanca di camminare sulle perle"
le perle dei porci
– era solo demagogia la sua –

Stanchezza infinita.
Se la incontrerai per strada non guardarle gli occhi.
Gli occhi saranno trasparenti
tu guardale i piedi
avranno ferite, non di perle
ma tagli di diamanti.

Troverai sangue ovunque, mentre camminerà
allora potrai dire
"sì, io l’ho vista db. Era distratta dalla vita, non guardava mai dove metteva i piedi.
Le sanguinavano molto ma non piangeva"

Se solo  penserai di averla intravista, conosciuta
lei allora ti riconoscerà
– indomabile percezione –

Indomabile animale
Lei.
Lei e la sua distrazione.