nuit violette

indépendance - fleur
.
Fotografia di Noah Sealth

.

Prima del sonno
entravo nella leggerezza
a sopportare macigni.

Il giardino
di peschi e magnolie
fiorisce ancora in angoli di cielo,
fra i tetti.

Durante il sonno
ti ho sentito pizzicarmi le gambe
per catturare il suono
di un dolore.

Le viole si accordano
sulle reti dei giardini
pizzicando il cuore sul becco acuminato
 del filo spinato.

Dopo il sonno
c’è sempre una foglia larga
bagnata di rugiada
a coprire la notte.

.
trovato come sempre, nel letto