temps pluiant

indépendance - l'attente
.
Fotografia di 7

.

Finalmente sta piovendo
e come per sete
gli uccelli stanno ancora cantando.

L’asfalto restituisce
un tempo già fatto a pezzi
che sembra quasi intatto
dentro a una pozza.

Hanno lavato i vetri tutti i discorsi
e giù in cortile
c’è un peccato che ancora t’aspetta
in bilico fra il deserto e l’acqua.

Sta all’angolo con la noia
come se tu fossi l’odore del pane
ed io la bocca che ha fame.

Sei tutte le ombre
delle mie trasformazioni,
vagabondando senza nome

 fin dentro la pelle
e al respiro ferito di un animale.

.
poco prima di tornare a sognare