attente III

indépendance - devenir

.

Non c’è niente che rimane
dentro lo specchio.

Solo il silenzio si fa più profondo,
solca, cercando oltre pagine di tempo,
il futuro stretto nella mano,
come fosse sabbia,
l’orgoglio.

L’orologio segna sempre ieri
agli appuntamenti mancati,
e dentro gli occhi,
fosse ancora come ieri,
incontrarmi

nel grigio fumo
d’un ricordo

.
Dalle mani e dal silenzio