c'est toi

indépendance - les temps

.

Sei stato il sogno che non arrivava
e la sorgente nascosta
della mia sete.

Nella terra arida,
fra le stelle e il sogno trova forza il seme
e braccia forti per contenere
l’infinito del mare.

Sono il foglio vuoto che diventa aquilone
e la bocca che beve,
e che disseta giorni alla tua fonte.

Inifinita è la strada che non ha argini,
solo rupi da risalire
incontaminata dalla paura,

l’ala accanto alla tua
respira, dopo troppo deserto

il volo nell’infinito
d’un tramonto

.
Amando