la soirée

indépendance - ensemble

.

Ho tolto la vita dal fuoco,
dove nella brace ancora nelle tue mani,
fiorisce il fiore.

Me lo racconta la pazienza
che entra nel buio della stanza,
me lo racconta un pensiero che t’appartiene.

C’è un oceano in ogni lacrima,
una foresta in ogni gesto,

fra incendi e alluvioni
ci siamo raccolti nella mano
come in una nicchia,

in te trova vita
il piacere del riposo,
quel vestito del tuo odore
che hai appeso alla tristezza
che mi copre nel freddo.

Evapora l’ultimo sospiro nella sera che avanza,
nelle tristezze che hanno coperto la vita del sole,
in un pensiero impaurito,
rimane nuda
nelle tue mani

la mia sera

.
Amando