l’ardeur de mon âme

indépendance - vierge
.
Fotografia di
Julia Margaret Cameron

.

Anima che non ti ribelli
alle scie degli aereoplani,
che attraverso me,
attraversi oceani e abissi,

Non rispondi alle domande del mondo
ma interroghi me ogni giorno.
me, che sono molto meno
del più vicino niente.

In te abito il destino,
questo sconosciuto compagno
a cui ogni giorno dò dei figli.

– Figli di nessuno, diranno. –

Saprai in me,
trattenere il vento che muove
fili d’erba e i miei capelli
mai legati e troppo liberi

di donna?

.
trovato fra le dita
nei capelli