regard d'hiver

indépendance - regard
Fotografia di Jae

Quanta vita c'è
nonostante i lunghi inverni,
le ombre silenziose dei nostri passi
e le voragini degli inciampi.

Nella caduta
hanno avuto freddo anche i tuoi occhi?
Il vizio di vivere
ha tentuo sveglie le tue notti
e logorato anche i tuoi giorni?

Qui il Cristo morente
ha avuto sembianze di donna
ogni volta che è sceso dalla croce
per risalire nudo,
la montagna.

Quanta vita c'è nella mano
che non sa più chiedere
e che si riabilita all'Amore
imparando le carezze
da un vento che non muore.

trovato nelle mani